2015: i 10 giochi più attesi

TopGG head

Anno nuovo, nuove speranze. Il 2014 è stato l’anno del cross-gen e delle posticipazioni, quindi si spera che il 2015 ci porti un po’ di sostanziose novità.
Questa è la mia personale lista dei 10 giochi più attesi in uscita (si spera) nel 2015, in ordine sparso ma non troppo. Enjoy!

Final Fantasy Type-0 HD

Probabilmente l’unico FF che mi attira davvero dopo parecchi anni ormai. L’unico che sembra proporre temi e situazioni un minimo mature; cazzo nel solo filmato iniziale si vede guerra, sangue, un chocobo che ci muore tra le mani! (anche se la classe di studenti-soldato mi puzza ancora troppo di cliché giappico).
Quindi sì, dopo il prolungato rosicaggio per la mancata localizzazione occidentale, questa versione HD non me la perdo.
E l’ingenuo sognatore che è in me spera che Square Enix deduca: buone vendite di Type-0 + sputi su Lightning Returns = damose una regolata e i prossimi capitoli facciamoli come si deve.
Chiedo tropppo ve’?

FFType-0 party

Batman: Arkham Knight

Inutile fare il vago, questo è uno dei titoli che mi ha convinto a passare alla new-gen a forza di fomento. Rocksteady ci sta lavorando dibbrutto e i primi risultati mostrati in video agiscono bene sulla mia salivazione.
Non mi aspetto qualcosa di rivoluzionario, sarebbe da ingenui. La formula dei precedenti capitoli funzionava alla grande, quindi mi aspetto di ritrovarla potenziata e impreziosita.
L’unica cosa per cui incrocio le dita è una narrazione ben curata, che da Asylum in poi è parsa più un “buttiamo nel mucchio più cattivi possibile con qualche motivo più o meno verosimile”.

Batman Arkham Knight-

The Witcher 3: Wild Hunt

Da questo gioco mi aspetto parecchio, soprattutto sui fronti “atmosfera”, citazioni dei libri e gusto dell’esplorazione. CD Projekt RED ha annunciato un mondo non solo enorme (più esteso di Skyrim, dicono), ma verosimile, reattivo, vivo.
Da The Witcher 3 mi aspetto il primo vero passo del genere RPG nella new-gen. Che sarebbe ora che qualcuno lo facesse.

Witcher 3-

The Legend of Zelda Wii U

Il titolo che tiene le chiappe della Nintendo in bilico sulla testa. Se questo nuovo capitolo riuscirà a fare il botto che tutti sperano, potrebbe fare “effetto Ocarina of Time” e invogliare i giocatori a comprare in massa l’impantanata Wii U.
Personalmente spero che il titolo riesca a rinnovare il franchise (già sappiamo che si punterà molto sull’open-world) ma senza snaturarlo. Per il resto la Nintendo ha degli ottimi game designer, difficile che riescano a deludermi.

Zelda WiiU-

Xenoblade Chronicles X

Altra potenziale killer application che porterebbe parecchio ossigeno alla Wii U.
Takahashi è una garanzia. Se saprà migliorare gli elementi non proprio ottimizzati del precedente Xenoblade avremo tra le mani un altro capolavoro.

Xenoblade Chronicles X-

Bloodborne

Dopo averci fatto scoprire masochisti con la meravigliosa crudeltà di Dark Souls &Co., From Software passa dal dark-fantasy al gothic-horror, e forse è davvero l’evoluzione più azzeccata, vista la naturale cacarella a cui ci hanno abituati. MOAR cacarella!
Da Bloodborne non mi aspetto grandi sconvolgimenti della formula di base dei Souls (già valida di suo), ma se vorranno sorprendermi ben venga.

Bloodborne-

Persona 5

Fact: la serie di SMT non mi ha mai deluso, quindi di base mi aspetto un gioco all’altezza dei predecessori, se non migliore.
Magari mi aspetto troppo, ma mi piacerebbe che il prossimo Persona segnasse una piccola rinascita come fu con P3. Intendiamoci, l’imbastardimento portato dai Social Link non mi ha mai disturbato troppo, ma non sarebbe male introdurre delle dinamiche nuove che li bilanciassero meglio con lo stile classico.
Inoltre lo ammetto: la parte più superficiale di me vorrebbe vedere i demoni finalmente con un buon comparto di animazioni.

Persona5-

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

Mi rifiuto tutt’oggi di comprare quella costosa demo che è Ground Zeroes. Spero che facciano una versione di TPP che lo comprenda, altrimenti ciccia.
A parte questo, penso che qualsiasi cosa dica sullo sperare in un bel MGS suonerebbe pleonastico, quindi passo direttamente alla bestemmia: vorrei che The Phantom Pain chiudesse la saga, che fosse l’ultimo, grandioso MGS, e che Kojima impiegasse il suo talento in altro.
BAM, l’ho detto, bersagliatemi pure ora.

MGS V-

Unsung Story: Tale of the Guardians

Ora farò la figura dell’hipster, ma sticazzi, ci posso stare.
Il motivo per cui sto citando un gioco che nessuno conosce, e per di più con la pura forza della fede (perché del gioco non si è ancora visto nemmeno uno screenshot) si riassume in un solo nome: Yasumi Matsuno. Per quelli a cui questo nome non dice niente (che ve possino…) è presto detto: trattasi del game designer di Ogre Battle, Tactics Ogre, Final fantasy Tactics, Vagrant Story, Final Fantasy XII (prima che gli dessero il cambio e ne stravolsero una buona parte).
Quindi sì, la prospettiva di un RPG tattico con lui come game designer e sceneggiatore mi attira decisamente tanto.

UnsungStory-

Final Fantasy XV

Mettiamo i puntini sulle “i”, in questo caso l’attesa non è tanto per hype, ma per vedere finalmente l’esito di questo autentico parto videoludico.
Perché di quel che ho visto fin’ora sono più le cose che non mi sono piaciute di quelle potenzialmente positive.
Sì ok, lo stile visivo in generale ammetto che sia accattivante (anche se non è qualcosa che mi aspetto da un FF), e le potenzialità derivate da un open-world potrebbero essere interessanti (dopo aver giocato a Dragon Age: Inquisition sono meno negativo in quel senso), soprattutto se creeranno un mondo con uno “spirito” in qualche modo coerente con la saga; un FFXIV: A Realm Reborn in chiave futuristica-ma-non-troppo, insomma.
Ma sia dal punto di vista della storia che del gameplay sono abbastanza maldisposto verso FFXV. Sarà per la stomachevole prospettiva di dover impersonare quella specie di boy-band come party; o per quel gameplay action-nonsense che fin’ora si è visto: spade enormi che compaiono dal nulla e teletrasporti gratuiti… c’è un limite anche alla truzzaggine (che non rigetto a priori).
Quindi boh, in qualche modo attendo l’uscita di FFXV, e spero che mi dia torto e mi sorprenda.

FFXV-

E voi? Quali sono i vostri giochi più attesi? O magari avete una lista di insulti in canna per MGS o altre mie opinioni? Sputate il rospo!