About

Cos’è One-inch Punch?

Il blog del vostro affezionato gamer di quartiere. Qui (stra)parlo principalmente di videogiochi, che sono tra i miei interessi principali, scrivendo commenti, approfondimenti e cazzeggio a tema gaming e affini.
Saluariamente devio su altri tipi di media: film, serie TV, animazione, libri ecc…

Ma soprattutto qui si salta avanti e indietro nel tempo: oggi posso commentare l’ultimo artwork rivelato, domani ricordare qualche perla videoludica degli anni ’80 e dopodomani cazzeggiare parlando di una notizia o un argomento random.

Senza allineamenti o fanboysmi, contro la banalità e la superficialità. Ma cercando di divertirsi.

Perché il nome?

Per chi non lo sapesse, il cosiddetto “pugno a un pollice” è una tecnica di Kung Fu, resa famosa in occidente da Bruce Lee (anche se non ne è l’ideatore, come erroneamente qualcuno pensa), che in uno spazio minimo provoca un impatto micidiale.

Il pungo a un pollice è una sorta di auto-incitamento per ricordarmi di sviluppare la capacità di sintesi, di scrivere ricercando la massima efficacia in poche righe.

Chi sei?

Sicuramente uno poco bravo a presentare sé stesso, siete avvisati.
Mi chiamo Marco, vivo in quella città amata e odiata di nome Roma, e ho la brutta abitudine di coltivare più interessi di quanto il mio tempo mi permetterebbe. Tra questi l’Oriente (che mi ha portato a laurearmi in Lingue e Civiltà Orientali), le arti marziali, la letteratura, la traduzione e l’adattamento di media vari.

Per contattarmi scrivetemi qui: the1inchpunch@gmail.com

Scroll to top